GNATOLOGIA

La gnatologia è una branca dell'Odontoiatria che nell'uomo studia la fisiologia, la patologia e le funzioni della mandibola (masticazione, deglutizione, fonatoria, posturale) e pertanto, studia i rapporti tra i mascellari, i denti, le due articolazioni temporo-mandibolari, i muscoli che muovono i mascellari e il sistema nervoso che comanda quei muscoli, compresa la lingua.

I principali problemi affrontati da tale branca sono i disordini articolari a carico delle due articolazioni temporo-mandibolari, e muscolari, a carico dei muscoli masticatori.

Le terapie di tali disturbi possono prevedere, a seconda dei casi:

  • Fisioterapia;

  • Somministrazione di antinfiammatori topici o sistemici;

  • Applicazione di placche di svincolo o bite, il cui scopo è quello di mettere a riposo la muscolatura masticatoria e riposizionare, disco e condilo-articolare nella giusta posizione;

  • Ripristino dei giusti rapporti occlusali mediante, molaggio selettivo, ricostruzioni, applicazione di corone o terapia ortodontica.

© 2018 Centro Dentale Sannio 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Google+ - Black Circle